...diritto e non solo

Get Adobe Flash player

Insegna al tuo bambino a difendersi

 kiko e la mano

Avevo forse sette anni e all'epoca si usava molto mandare i figli al "doposcuola". La vicina, presso la quale andavo a fare i compiti, aveva un altro discepolo, quattordici anni circa.  Talvolta si allontanava dopo averci assegnato degli esercizi (ognuno i suoi oviamente, data la differenza).

Un giorno, il ragazzo dice: "ho le mani fredde, posso riscaldarle sulle tue gambe?". Ricordo, l'indecisione, e forse l'imbarazzo, ma dopo una veloce valutazione,pur sembrandomi una cosa insolita, glielo permisi. Si limitò a posare le mani sotto la gonna. Io al ritorno a casa lo riferii a mia madre, ricordo ancora l'espressione grave del viso. Mi compiacqui perchè senza volerlo avevo attirato la sua attenzione (all'epoca, i bambini non erano "esseri pensanti"), ma non vidi più quel ragazzo. Poverino!

Certo, mi è andata bene,  ma quanti di noi adulti abbiamo riposta nella scatola dei ricordi un'esperienza più dolorosa. Forse, come me, si sono trovati nell'imbarazzo di non saper decifrare la situazione e reagire adeguatamente.

 

Nel novembre del 2010 il Consiglio d'Europa ha lanciato una campagna contro la violenza sessuale sui bambini dal nome ONE IN FIVE perchè un bambino su cinque è vittima di attenzioni moleste.

La Campagna è drammaticamente attuale per quanto sembri che sia qualcosa che riguarda solo le notizie al telegiornale.

Spetta agli adulti insegnare ai piccoli "la regola del qui non si tocca" perchè i bambini comprendano il valore del rispetto del loro corpo e sappiano difenderlo. Protagonista è Kiko che permette ad una manona di giocare con lui, accarezzarlo, fino a che questa non mostra interesse per zone coperte. Qui Kiko reagisce e la mano fugge. Dunque il riferimento è semplice: le zone coperte non sono oggetto di giochi ed a nessuno può essere permesso di giocarci. Altra regola è incentrata sul segreto. Spesso chi approfitta dei bambini, stringe un patto di segretezza, dicendogli di non dire a nessuno questo o quello. 

Molto interessante è anche il libro di Loredana Petrone, attivissima nello studio del fenomeno della pedofilia: Il libro di Axi. Spiega con linguaggio narrativo per bimbi, attraverso delle storie che potrebbero capitare, come i bambini devono reagire in casi di pericolo. Potrebbe essere usato in classe, oltre che letto dai genitori.

 

axi

Bookmark and Share

Cerca nel sito

Ultime notizie in

News di Giurisprudenza

  • Maltrattamenti: anche se non subiti direttamente

    Posto che costituiscono maltrattamenti dei minori non solo le violenze poste in essere direttamen...

  • Conflittualità di coppia che pone in pericolo l'equilibrio dei figli

    In tema di separazione personale e affidamento della prole, la regola prioritaria dell'affidament...

  • Non c'è violazione dell'art. 388 cp se c'è motivo plausibile

    Il dolo, richiesto per la configurabilità del delitto di mancata esecuzione di un provvedimento d...

  • L'interesse del minore prevale anche sui reati

    È costituzionalmente illegittimo, per violazione del principio di ragionevolezza, l'art. 569 c.p....

  • Cass pen, sez I, 12.9.2011 n. 33770

    Malttrattamento a minori, si nega l'affidamento ai servizi sociali alla donna "di successo" che m...

  • Cass civ, sez I, 12.9.2011, n. 18620/11

     Ai fini della richiesta di modifica dell'assegno, la valutazione del giudice cade solo sulle ocn...

  • Cass civ, sez I, 12.9.2011, n 18618/11

    Ai fini dell'addebito non rileva la relazione extra coniugale precedente alla riconciliazione

    ...
  • Cass pen, sez VI, 15.9.2011 n 34111/11

    Non si deve provare lo stato di necessità dei figli affinchè il padre sia condannato per omessa a...

  • Cass civ, sez I, 16.9.2011 n. 18992/11

    L'assegnazione della casa coniugale è strettamente legata all'interesse dei figli. [Nel caso de q...

  • Cass civ, sez I, 26.9.2011 n. 19594/11

    Nell'interesse del minore sono giustificate le limitazioni della frequentazione paterna (es: escl...

  • Cass civ, sez I, 29.9.2011 n. 35513/11

    Condannata la madre che ha indotto la figlia a chiudere i rapporti con il padre.

    ...
  • Cass civ, sez I, 30.9.2011 n. 20064/11

    Rigettata la richiesta di revisione dell'assegno di mantenimento quando emerge che il peggiorment...

  • Cass civ, sez I, 5.10.11 n. 20365

    Anche se l'affido condiviso è regola, prevale sempre l'interesse specifico del minore.

    ...
  • Non mantenere i figli è un reato

    Sanzionato il mancato adempimento degli obblighi economici al mantenimento dei figli

  • La casa al nonno o al nipote?

    Si ripropone la comparazione d'interessi che ha ad oggetto il diritto del nonno comodante, a riot...

  • Troppo Amore è un reato!

    Confernata la condanna ad un anno e quattro mesi di reclusione per la mamma ed il nonno...

  • Interesse minore

    L'interesse del Minore è minore rispetto a quello del coniuge disabile.

  • Curatore speciale del minore

    Nel rispetto ...

  • Autorizzazione al passaporto

     

     

    L'autorizzazione al rilascio del passaporto al minore, su ric...

  • Dichiarazione di paternità

    In tema di dichiarazione giud...

  • Addebito per abbandono del tetto coniugale

    Leggi tutto

  • Diritto al nome e conflitto tra genitori

    In tema di riconoscimento del...

  • Abbandono: la malattia della madre non è causa di forza maggiore

    Leggi tutto

  • Adozione: ultima spiaggia.

    Il rimedio dell'adozione ha c...

  • Il padre non può imporre nuova fede ai figli

    Un signore dopo la separazione abbraccia una nuova fede, e per entusiasmo e nuovo fervore vuole c...

  • Condannata la madre che si trasferisce

    "il figlio l'ho fatto io e me lo porto dove voglio". Questo è il pensiero che regola spesso le sc...

  • Stile e tenore di vita: mantenimento dovuto anche in matrimonio breve

    Se il marito è ricchissimo, e dunque il tenore di vita potenziale è alto, anche in caso di matrim...

Ultimo evento

Giornata internazionale dei Diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza
Image Detail

Newsletter

Iscriviti

Iscriviti al nostro servizio mailing list per la categoria: